Questo sito utilizza i cookie. Navigando nel sito acconsentirai al suo utilizzo. Scopri di più sulla nostra politica sulla privacy e sull'uso dei cookie ACCETTO

 

 

 

IL COSTO DELLA VITA IN PORTOGALLO


 Quando si decide di trasferirsi in un paese straniero, in questo caso il Portogallo, una delle preoccupazioni maggiori è il costo della vita e sono numerose le domande che sorgono relativamente alle spese che si dovranno fronteggiare. Il rapporto tra il costo della vita e quanto si può risparmiare quotidianamente infatti è determinante per fare una pianificazione e decidere se si potrà avere una buona qualità di vita nel nuovo paese. Per questo motivo abbiamo deciso di pubblicare una serie di post sul costo della vita in Portogallo e in Algarve, in modo da chiarire le idee a chi sta pensando di trasferirsi e vuole conoscere le spese in modo dettagliato.

In questo articolo vediamo insieme i costi legati alla casa, all’affitto, alle utenze e alle bollette.Capita spesso di leggere siti di notizie e articoli che semplificano le cose, affermando che in Portogallo il costo della vita è il 25% in meno rispetto all’Italia. Secondo altre fonti questa cifra potrebbe addirittura duplicarsi per chi è in pensione (quindi costo vita meno 50% rispetto all’Italia), considerando i benefici di ricevere la pensione detassata. Ma questo non vale per tutte le pensioni ovviamente e anche il paragone fra il costo della vita in Portogallo e quello in Italia varia in base alla località con cui ci si confronta.Di fatto il costo della vita in Portogallo ha risentito del notevole flusso di stranieri che si trasferiscono e in linea generale questo risparmio del 25% va rivisto in base alle zone.

Stile della vita e prezzi in Portogallo Perché il costo della vita in Portogallo è considerato uno dei più bassi in Europa? Questo dato dipende soprattutto da salario minimo,ma non e' sempre cosi. Quello che si può affermare è che alcuni prodotti o servizi in Portogallo costano meno che in Italia, altri invece hanno un prezzo molto simile o superiore. Molto dipende dallo stile di vita, dalle esigenze personali e dalla zona dove si vive, tenendo ben presente che l’Algarve essendo una meta turistica tutto l’anno, può risentire di prezzi più alti rispetto all’entroterra.L’affitto è una delle voci di spesa più importanti quando si prende in considerazione il costo della vita in Portogallo, ma come già detto molto dipende dalla zona e dalla tipologia di alloggio.
In Algarve il costo di un bilocale (T1) varia mediamente da circa (400 euro a circa 600 al mese)naturalmente influisce la distanza dal mare. Per un trilocale il costo e mediamente da circa 450 euro a circa 800 euro. Recentemente però alcuni annunci di affitto appartamento a Quarteira e Vilamoura hanno riportato un prezzo di circa 900 al mese fino a circa1400  euro per appartamenti T1 o T2 nuovi e in contesti di lusso con garage privato e piscina. Affittare una stanza (quarto)in una casa condivisa con le utenze incluse invece ha un prezzo mensile da 200 euro fino a 350 euro. Questa soluzione è consigliata a studenti o giovani professionisti in cerca di lavoro in Portogallo o in Algarve.Come si può facilmente intuire, il prezzo dell’affitto è di sicuro aumentato negli ultimi anni e i fattori che influenzano il costo dell’affitto in Portogallo e in Algarve sono numerosi.In Portogallo e in Algarve Le utenze e le bollette che si pagano in Portogallo sono per tipologia sostanzialmente le stesse che si pagano in Italia: acqua, elettricità, gas nel caso in cui sia presente, internet e TV. Prezzi riscaldamento, gas ed elettricità in Algarve e Portogallo Generalmente in Algarve i costi di riscaldamento sono più bassi rispetto alle città del Nord Italia e anche al resto del Portogallo perché l’inverno dura meno e le temperature sono più miti. Molti appartamenti in Algarve non hanno un sistema di riscaldamento, anche se è sempre preferibile dotarsi di una soluzione ad esempio una stufetta portatile,nel caso fosse necessaria. Tuttavia i prezzi per l’elettricità sono nella media rapportandoli con l'uso dell’aria condizionata in estate.Molto dipende poi anche dall’esposizione della casa. Se è esposta a sud, con il sole che scalda in modo naturale, il risparmio è evidente in inverno, ma si potrebbe spendere di più di aria condizionata in estate. Viceversa con un’esposizione della casa a nord si sente la necessità del riscaldamento in inverno ma non si utilizza molto l’aria condizionata in estate. Il costo mensile dell’elettricità in Portogallo per una coppia che vive in un bilocale e trascorre diverso tempo in casa può essere mediamente e di  circa 60-70 euro mensili. Questa spesa si spiega anche col fatto che molto spesso l’acqua calda sanitaria è generata con il boiler elettrico. Il gas è meno diffuso e la maggior parte degli appartamenti moderni ha la piastra elettrica invece del classico fornello a gas. In ogni caso anche utilizzando entrambi i servizi (gas e elettricità) il prezzo mensile è molto simile a quello indicato.Costo dell’acqua in Algarve e Portogallo Questa voce di spesa non è identica in tutto il paese e varia in base alle tariffe comunali o a seconda dell’ente che eroga il servizio. In media per una coppia che consuma una quantità di acqua normale senza particolari sprechi possiamo fissare questa spesa a circa 15-40 euro mensili. Internet, telefono e TV In Portogallo alcune compagnie telefoniche Vodafone oppure la NOS, offrono pacchetti completi con TV via cavo, internet illimitato, sms e chiamate illimitate da telefono mobile e telefono fisso,includendo anche le chiamate fuori dal Portogallo generalmente la sera e da telefono fisso. I pacchetti sono più vantaggiosi rispetto ai singoli servizi e mediamente la spesa è circa 40 euro mensili.

Chi desidera risparmiare può evitare il servizio TV,sottoscrivere un piano internet più economico con un costo di 20-25 euro mensili dipende dal gestore.Il costo della vita in Portogallo, solo per quanto riguarda la casa e le utenze, può essere quindi riassunto in media come segue: Casa/appartamento (T1) circa 450 euro, il costo dell'Acqua circa15-40 euro (dipende dal consumo e dal prezzo del gestore che fornisce il servizio).Il costo della bolletta elettrica e di circa 60-70 euro mensili come per l'acqua dipende dall'utilizzo,Internet TV e Telefono circa 40 euro mensili potrebbero esserci anche delle offerte piu' economiche in quanto le tariffe sono in costante evoluzione.Naturalmente dobbiamo aggiungere il costo dei beni alimentari,anche in questo caso le spese oscillano in base alla qualita' del prodotto,comunque acquistanto prodotti locali ed usufruendo dei numerosi grandi centri commerciali in Portogallo(Pingo doce,Intermarche),si calcola un costo mensile dai 400-500 euro.Cene al ristorante, concerti e manifestazioni,alzano naturalmente il costo mensile delle spese,ma comunque con circa 1.100,00 euro mensili in Portogallo,si puo' ancora vivere (senza eccessi e risparmiando)ma non nelle grandi citta', a causa del costo degli affitti ma potendo andare nella prima o seconda cintura,si risparmiera' sicuramente su questa spesa.Altro discorso se uno puo' acquistare casa,si trovano ancora delle occasioni con rapporto di qualita' prezzo notevoli.Noi di italianinportogallo.com  collaborando con varie agenzie immobiliari possiamo agevolare l'acquisto,seguendo le procedure dalla visione fino all'atto di acquisto.Sarebbe ideale  informarsi oppure fare prima un viaggio esplorativo organizzando per esempio una vacanza in Portogallo,(noi di italianinportogallo.com possiamo anche occuparci delle prenotazioni di appartamenti in Portogallo in Algarve o Cascais oppure in altre localita' Portoghesi)per toccare con mano la reale vita del Portogallo,verificando di persona le reali spese a cui si andrà incontro una volta trasferiti. In ogni caso il costo della vita è solo uno dei tasselli di una decisione di trasferimento: il Portogallo infatti offre una qualità della vita davvero ottima, un clima fra i migliori d’Europa, panorami stupendi e cosa non meno importante la tranquillità e la sicurezza. 

 

Costo della vita a Lisbona

Lisbona ha un costo della vita piu' elevato in quanto capitale del Portogallo.Gli affitti hanno un costo maggiore, ad esempio un appartamento con due camere da letto nella zona centrale puo' arrivare anche a 1000 euro mensili.I valori dei prodotti nei supermercati non sono alti e si confrontano con il resto del paese, ma una cena per una coppia in un buon ristorante ha una media di euro 30, comunque superiore a quella di altre città portoghesi,dove con 10 euro possiamo cenare ottimamente con prodotti tipici locali.L'affitto in periferia è più economico, ma si avrà un costo aggiuntivo con il trasporto, dal momento che se si lavora nel centro dipenderà dal costo dei mezzi per andare e tornare.